Domani alle 16.30 lo “start” presso la libreria Mandese in via D’Aquino 142 nel borgo jonico

Conto alla rovescia per la manifestazione culturale in cui il protagonista è il pubblico. Tutto pronto per Maratona K in programma domani, sabato 18 novembre, dalle 16.30 alle 20.30, in via D’Aquino 142 a Taranto presso la Casa del libro Mandese. La storica libreria, per l’occasione, ha predisposto una vetrina a tema.

Maratona K è un open space a disposizione di tutti. Si tratta di una lettura no-stop de La metamorfosi di Franz Kafka, che verrà curata da chiunque voglia cimentarsi nell’interpretazione dei passi dell’opera dello scrittore boemo. Le letture verranno declamate all’esterno della libreria: senza prenotazioni e senza costi, chi passeggia nel centro di Taranto può fermarsi, leggere un brano e diventare attore protagonista.

L’evento rientra nel calendario della seconda edizione della Mostra del Cinema di Taranto, che ha come filo conduttore proprio La metamorfosi, il cambiamento visto come volontà di migliorare. Un messaggio che gli organizzatori vogliono lanciare a tutta la città.

La MCT prevede intensi scambi e collaborazioni con soggetti territoriali (Comune e Provincia di Taranto, Regione Puglia, Università di Bari) ma anche nazionali e internazionali (come la casa di produzione europea – Mosfilm e la Deutsche Kinemathek
di Berlino).